Molte posture scorrette e tensioni fisiche derivano da ansia e stress.

 

Se questi stati d’animo perdurano le restrizioni e le modifiche cambieranno in modo stabile la postura.

 

Le tensioni che non vengono risolte si automantengono, e saranno fonte di dolore e maggiore stress.

 

La capacità di rilassarsi viene spesso persa e ne deriva una notevole dispersione di energia nervosa.

L’osteopatia interviene nel trattamento dello stress, in particolare andando ad attenuarne gli effetti sul corpo e sulla respirazione: ciò avviene realizzando un riequilibrio del sistema nervoso autonomo in particolare attraverso l’utilizzo di tecniche cranio-sacrali e fasciali.

  • Instagram Icona sociale
  • Facebook Social Icon